Lingua: enitesdefrruzh-hantkopl

HOTEL SHIP SUPPLYING
MANUFACTURERS CONSORTIUM

Pentole acciaio inox 18/10 e utensili da cucina

Pentole Acciaio Inox
 

L’acciaio inossidabile o acciaio inox è uno dei materiali più utilizzati negli strumenti da cucina moderni come pentole e padelle. L’acciaio inox è resistente, facile da sterilizzare e non si altera al contatto con gli acidi presenti in alcuni alimenti come latte, carne, frutta e verdura. Per questo motivo prodotti come le pentole in acciaio inox Nuova HSSC sono una scelta sicura quando si tratta di alimenti e bevande, in quanto in questo tipo di acciaio non sono presenti sostanze chimiche che possano trasferirsi nel cibo durante la cottura.

 

Differenze tra acciaio 18/10 e 18/8

Questi sono noti anche come acciaio 304 , sono parte della serie 300 e sono i due principali tipi di acciaio inox presenti nelle pentole e negli utensili da cucina. Il primo numero, 18, si riferisce alla quantità di cromo presente nell’acciaio, mentre il secondo numero rappresenta la quantità di nichel. Ad esempio, l’acciaio inox 18/8 contiene il 18% di cromo e solo un 8% di nichel.
L’ acciaio inossidabile 304 è anche composto da carbonio, la sua quantità non supera 0,8% e almeno nel su 50% da ferro. Il cromo presente nell’acciaio inox serve per proteggere il ferro dall’ossidazione (ruggine), mentre il nichel aumenta la resistenza alla corrosione, quindi maggiore sarà il contenuto di nichel, più resistente sarà l’acciaio alla corrosione.

Pentole acciaio inox

L’acciaio inossidabile è una buona opzione per pentole e teglie ma purtroppo non è un grande conduttore di calore. Se per le teglie da forno questo non è un problema, lo stesso non si può dire per le pentole e le padelle, proprio per questo motivo il pentolame in acciaio inox nuova HSSC  si contraddistingue per il suo formato tri-strato costituito da un nucleo di alluminio inserito tra due strati di acciaio inox 18/10, questa tecnologia consente al calore di distribuirsi più uniformemente.

L’acciaio inox nelle posate

Per quanto riguarda le posate, prima di tutto lasciateci dire che non esiste differenza di peso tra acciaio inossidabile 18/10 e 18/8 come alcuni potrebbero pensare.
La quantità superiore di nichel presente nel l’acciaio inox 18/10 rende le posate più resistenti (ma questo significa solamente che una forchetta piuttosto che cucchiaio saranno leggermente più difficili da piegare), e che la loro superficie potrebbe risultare leggermente più brillante.

 


Pregi

Difetti

  • È un materiale riciclabile
  • Buona resistenza alla corrosione
  • Durevole (per questo il preferito dai professionisti)
  • Non altera le qualità degli alimenti
  • Facile da pulire (ottimo dal punto di vista igienico)
  • Resistente alla corrosione
  • Antigraffio
  • Più costoso di altri materiali
  • Non è un buon conduttore di calore
  • Risparmio energetico non ottimale a causa della poca conducibilità